Esterometro

Liberati dall’obbligo della comunicazione dei dati dell’esterometro all’Agenzia delle Entrate

Il servizio di produzione, trasmissione e conservazione dell’Esterometro (ex Spesometro) consente ai soggetti obbligati di adempiere all’obbligo della comunicazione dei dati delle operazioni attive e passive transfrontaliere (UE e extra UE) delegando l’intera operatività ad Indicom.

Il servizio dedicato alla gestione e trasmissione delle fatture estere garantisce infatti un concreto e valido supporto nella generazione, firma e invio del file all’Agenzia delle Entrate, e include anche la Conservazione Digitale a norma dei documenti inviati, con l’ulteriore sicurezza e affidabilità di un Conservatore Accreditato AgID.

Indicom, intermediario abilitato, è in grado infatti di produrre il file XML rispetto ai documenti ricevuti e alle eventuali dichiarazioni fiscali prodotte dal Cliente. Se necessario, Indicom può inoltre apporre la firma digitale sul file Esterometro con il certificato di firma rilasciato a nome del Cliente.

Il servizio consente infine al Cliente di visualizzare, consultare e fare il download del file prodotto e conservato a norma di legge tramite il sistema messo a disposizione da Indicom.

L'esterometro con Indicom

1

Trasmissione dei dati

Il Cliente invia ad Indicom i registri IVA vendite e acquisti contenenti i dati delle sole fatture estere, attive o passive, non transitate dal Sistema di Interscambio, l’elenco anagrafiche Fornitori/Clienti e la mappatura dei codici esenzione e, inoltre, dei codici dell’Agenzia delle Entrate.

2

Produzione del file esterometro

Indicom produce il file XML, quadra i risultati rispetto ai documenti ricevuti e lo pubblica inoltre sul sistema documentale per la validazione da parte del Cliente ed eventuale correzione.

3

Apposizione della firma digitale

Indicom firma digitalmente il file prodotto con il certificato di firma rilasciato a nome del Cliente e lo invia all’Agenzia delle Entrate. In alternativa, il Cliente può inviare ad Indicom il file già firmato digitalmente.

4

Conservazione digitale a norma

Indicom, in qualità di Conservatore Accreditato AgID, sottopone a conservazione digitale a norma il File Dati Fattura e le relative notifiche e li pubblica inoltre sul sistema documentale per la consultazione.

Perché trasmettere l’Esterometro in outsourcing?

Professione intermediario

Indicom è l’intermediario di riferimento per oltre 14.000 Clienti nel processo di creazione XML, invio, ricezione e conservazione digitale delle fatture elettroniche alla PA e tra privati

Conservazione inclusa

Così come previsto dalla normativa vigente, il file Esterometro prodotto viene conservato a norma di legge

Firma digitale inclusa

Non sei in grado di apporre la firma digitale? Indicom può firmare digitalmente il file prodotto con il certificato di firma rilasciato a nome del Cliente

Nessun impegno

Delegando la trasmissione dell'Esterometro ad Indicom, ti liberi dall'impegno trimestrale di invio dei dati all'Agenzia delle Entrate

Genera, firma, invia e conserva digitalmente l'Esterometro

Servizi in evidenza