Fatturazione Elettronica tra privati

Dopo la Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione, divenuta obbligatoria dal 31 marzo 2015, il Governo italiano si è mosso per incentivare lo stesso processo tra soggetti privati.

Per questo qualche mese più tardi viene pubblicato il Decreto Legislativo 127/2015, che regola la Fatturazione Elettronica B2B (business-to-business).

Ecco cosa prevede la normativa:

– Dal 1° Luglio 2016: l’AdE ha rilasciato la piattaforma per la creazione, l’emissione e la conservazione delle fatture in formato elettronico.

– Dal 1° Gennaio 2017: il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha messo a disposizione il Sistema di Interscambio (SDI) che consentirà a tutti gli effetti la veicolazione dei flussi di fatturazione elettronica tra soggetti attivi e passivi nel formato XML PA.

A differenza della Fatturazione PA, i soggetti interessati possono scegliere se usufruire o meno dei servizi offerti in quanto la normativa non impone nessun obbligo.
Coloro che decideranno di aderire, saranno agevolati da una serie di incentivi fiscali e molteplici vantaggi economici, organizzativi e competitivi.

Indicom, forte dell’esperienza acquisita nel processo di Fatturazione Elettronica alla PA e del servizio online erogato ad oltre 1000 Clienti, è in grado di garantire un supporto efficace alle imprese anche per il processo di fatturazione elettronica tra privati.

Inoltre il know how acquisito nell’ambito della Gestione Elettronica Documentale in outsourcing ci consente di gestire il flusso di fatture elettroniche sia in uscita (ciclo attivo) che in entrata (ciclo passivo) e di conservare a norma i documenti inviati e ricevuti in qualità di Responsabile della Conservazione certificato ISO:9001 e ISO/IEC:27001. Il tutto senza impattare sulla operatività attuale dell’impresa, bensì migliorandone notevolmente le performance.

Indubbiamente una concreta possibilità di dematerializzare i processi tra business partner ed aumentare le performance aziendali, grazie ad uno scambio di fatture veloce, digitale e sicuro.

Per scoprire quali sono gli incentivi fiscali, i vantaggi gestionali e gli attori coinvolti in questo innovativo processo, visita la scheda dedicata.

Contattaci!

feb2b

© 2011 INDICOM s.r.l. - P.IVA 13435960151 - Via Carnevali 39 - 20158 MILANO +39 0233002805

© 2011 Indicom eDocument Care Srl - P.IVA 08806580968 - Via Carnevali 39 - 20158 MILANO +39 0233002805

© 2011 Indicom Centro Nord Srl - P.IVA 03473380404 - Viale Murano, 32 - 47838 Riccione (RN) +39 0541657214

LINKS- PRIVACY- RICERCA PERSONALE